Gmail è giusto per te?

June 5, 2022 Off By admin

Gmail è giusto per te?

Se si considera di utilizzare il servizio di posta elettronica gratuito Googles, probabilmente hai sentito parlare di Gmail. È facile da usare, affidabile e ha un’eccellente protezione dello spam. Ma cosa ti piace usare Gmail? Continua a leggere per scoprire perché è così popolare e se è giusto per te. Sarai contento di averlo fatto. E ricorda, ci sono più di alcuni modi per migliorare la tua esperienza Gmail.

Googles Servizio e -mail gratuito

Se hai mai provato a utilizzare il servizio di posta elettronica gratuito di Google, sai che è molto personalizzabile. Puoi ordinare la tua casella di posta in diversi modi e aggiungere etichette a ciascuno. Puoi anche accedere ad altri programmi di Google tramite la barra dei menu. Se sei una persona visiva, Gmail potrebbe essere una buona opzione per te. Questo servizio di posta elettronica gratuito è una scelta popolare tra molte persone. Ma prima di iscriverti, considera le funzionalità del servizio gratuito.

Il servizio Gmail gratuito è collegato a tutti gli altri servizi di Googles, tra cui Google+ e YouTube. Per iscriverti, dovrai creare un account fornendo il tuo nome e l’indirizzo e -mail che desideri utilizzare. Puoi anche fornire il tuo genere, se vuoi, ma puoi anche scegliere di lasciare questo campo vuoto. Gmail offre 15 GB di spazio di archiviazione online gratuito, che è sufficiente per la maggior parte delle persone. Tuttavia, Gmail potrebbe comunque beneficiare di funzionalità migliori e uso aerodinamico.

È facile da usare

Gmail è stato creato con facilità d’uso, rimuovendo molte opzioni non necessarie. Offre funzionalità di posta elettronica standard come filtri automatici, trasgressore facile, risposta e composizione della posta di gruppo. Inoltre, Gmail mostra più del semplice nome e soggetto dei mittenti. Dopo aver fatto clic sull’argomento, viene visualizzata un’anteprima del contenuto delle e-mail. Per coloro che si occupano di spam, Gmail offre protezione da queste minacce.

Gli utenti noteranno che Gmail organizza i messaggi per importanza, rendendo più facile trovare messaggi importanti. Invece delle cartelle, i messaggi sono classificati utilizzando le etichette. Per organizzare le tue etichette, trascina semplicemente i messaggi in etichette e usa l’opzione etichetta per archiviarle per ricerche future. Questa opzione è utile se è necessario fare riferimento a un messaggio particolare più di una volta. Puoi anche creare cartelle per i messaggi in Gmail. Puoi usare le etichette per classificare i tuoi messaggi e organizzarli in base all’importanza del mittente.

È affidabile

Quando cerchi un buon servizio di posta elettronica, Googles Gmail è una delle migliori opzioni. Gmail non solo offre un’archiviazione e -mail gratuita, ma si integra anche con Googles altri strumenti, come Google Calendar, Drive e persino la piattaforma di social media Google+. Puoi anche impostare un abbonamento a pagamento per ottenere funzionalità migliorate. Ma, se stai cercando un servizio di posta elettronica affidabile e sicuro, Gmail potrebbe non essere la scelta migliore.

Ha una buona protezione dello spam

Mentre molti clienti e -mail hanno una buona protezione dello spam, Gmail fa un ulteriore passo avanti. Il suo filtro spam è in grado di controllare l’indirizzo e -mail di mittente rispetto a un enorme database per vedere se è in un elenco di spam. Inoltre, è in grado di rilevare frasi e parole che sono comunemente usate nei messaggi di spam. E, naturalmente, la grammatica cattiva e l’ortografia sono indicatori di spam. Anche se la tua casella di posta contiene solo pochi messaggi di spam al giorno, Gmail può comunque tenerti al sicuro dai criminali informatici.

Il sistema di filtraggio dello spam Gmail è incredibilmente efficace, bloccando il 99,9% di tutte le e -mail inviate al tuo account. Controlla il tuo indirizzo email contro più di 100 liste di nelle basate su DNS per rilevare lo spam. Di conseguenza, lo spam di domini nella lista nera verrà automaticamente contrassegnato come spam. Gmail mantiene anche un elenco di nomi di dominio che sono noti per inviare spam e se un’e -mail proviene da uno di quei domini, verrà automaticamente contrassegnato come spam.

Si integra con altri servizi Google

Google Calendar è una delle tante applicazioni che puoi integrare con Gmail. Sebbene questa funzione non sia disponibile su ogni servizio Google, è inclusa nelle app di Google. Google Calendar ti consente di creare eventi e gestirli con il clic di un pulsante. Può essere utilizzato insieme a Gmail per un calendario online completo. Ti consente anche di accedere a tutti i tuoi eventi di calendario da Gmail, compresi quelli che hanno una natura ricorrente.

Un’altra opzione di integrazione è con Salesforce. Se impostata correttamente, questa integrazione può fornire l’accesso ai dati di vendita e consentire di inviare e ricevere e -mail. Gmail e Salesforce si integrano anche bene insieme a fini di vendita e marketing. Questa integrazione è disponibile come scheda nel mercato di Google Apps. Gli utenti possono connettere tutti gli account Gmail che desiderano, purché abbiano l’accesso all’amministratore di Google. Gorgias semplifica l’integrazione con altri servizi di Google.