Le migliori attrazioni turistiche di Firenze

Le migliori attrazioni turistiche di Firenze

Aprile 9, 2020 Off di admin

Durante il mio corso di formazione a Firenze ho imparato a conoscere le migliori attrazioni in città. Ho anche imparato come organizzare un workshop a Firenze ed ho avuto modo di incontrare molti studenti fuori sede. Chi ha la fortuna di visitare la bellissima Firenze, di certe non rimarrà deluso! La culla della lingua italiana e del Rinascimento, offre veramente bellezza in ogni angolo. Qui infatti, di certo non mancano monumenti e opere d’arte di inestimabile valore e vale davvero la pena farsi un giro. Andiamo quindi a dare un’occhiata a quali sono le migliori attrazioni turistiche di Firenze, a partire dal magnifico Palazzo Vecchio situato sulla suggestiva piazza della Signoria. Questa piazza dalla forma irregolare, rappresenta fin dal Medioevo l’anima della città: è qui che è possibile ammirare una copia del famoso David di Michelangelo (la statua originale è possibile vederla all’interno della Galleria dell’Accademia), ma anche la statua raffigurante la testa di Medusa e la statua di Perseo. E’ in questo scenario affascinante che sorge Palazzo Vecchio, dove trova sede centrale il museo del comune di Firenze. Ma tra le migliori attrazioni turistiche di Firenze non si può non citare la famosissima Galleria degli Uffizi, il museo più antico d’Europa. Situata a due passi da piazza della Signoria e da Palazzo Vecchio, la Galleria degli Uffizi custodisce al suo interno un numero veramente impressionante di opere d’arte dal valore incalcolabile. E’ proprio all’interno di queste sale infatti, che ci si può trovare al cospetto di capolavori di artisti come Leonardo da Vinci, Piero della Francesca, Botticelli, Michelangelo, Caravaggio, ecc. Si tratta di un museo molto vasto e occorre dedicare alla sua visita almeno un paio di ore, ma una volta concluso il giro capirete che ne valeva davvero la pena… Infine, chiudiamo questa breve carrellata delle migliori attrazioni turistiche di Firenze con il meraviglioso Ponte Vecchio: considerato il vero e proprio simbolo della città, questo antico ponte abbraccia le due rive dell’Arno con un fascino che non conosce tempo. Nel Medioevo ospitava le botteghe dei macellai, ma oggi quelle botteghe sono invece occupate da negozi di gioielli e orafi. Sapete il perché il Ponete Vecchio può ospitare solo botteghe di questi artigiani? Perché nel 1593 i Medici emersero un editto che imponeva proprio questo!  Un vero e proprio ‘ponte’ tra antico e moderno che il Ponte Vecchio suggella alla perfezione. La visione del tramonto sull’Arno con il Ponte Vecchio sullo sfondo è una visione che scioglierebbe chiunque. Ecco le migliori attrazioni turistiche di Firenze, ovviamente ce ne sono tantissime altre che dovrete scoprire voi, ma vi assicuriamo che visitando questa città non rimarrete di certo a bocca asciutta in fatto di bellezza!